AIS Associazione Impianti Sportivi
organizziamo e coordiniamo attività di promozione, diffusione, agevolazione per la realizzazione di Imapianti Sportivi Sostenibili Energeticamente, Economicamente e Socialmente
Scopri di più
Visualizzazione post con etichetta Impianti Sportivi. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Impianti Sportivi. Mostra tutti i post

Webinar Impianti Sportivi il palazzetto del futuro

Posted On venerdì 10 luglio 2020



Faraone, Gewiss e l'Arch. Pietro Vittorio sul palazzetto del futuro. 14 Luglio ore 17.00


Chi sono i relatori?
Ospiti speciali: 
Arch. Pietro Vittorio - STUDIO VITTORIO & ASSOCIATI
Luigi Rota - GEWISS, Main Partner Atalanta Bergamasca
Ing. Gabriele Romagnoli - Ufficio Tecnico Faraone
Roberto Volpe - Resp. MKT Faraone

GEWISS, main partner dell'Atalanta, affronterà il tema "sicurezza e illuminazione a tutto campo" nel prossimo Webinar con Faraone.


In questo Webinar, con patrocinio di AIS (Associazione Impianti Sportivi) e SPORT & IMPIANTI, assisterai ad interventi mirati sulla progettazione dell'impianto sportivo e sull'illuminazione, inoltre, saranno illustrati altri aspetti del Manuale "Vetro e Impianti sportivi. Norme e tendenze per le Architetture Trasparenti".

Non perdere questo prezioso appuntamento e, se non l'hai ancora fatto, iscriviti ora alla DIRETTA:




Webinar "Impianti sportivi: il modello inglese"

Posted On lunedì 6 luglio 2020



L'Arch. Casamonti al Webinar "Impianti sportivi: il modello inglese". Martedì 07 Luglio 2020 dalle ore 17.00.


Chi sono i relatori?
Ospite speciale: Arch. Marco Casamonti - STUDIO ARCHEA
Arch. Marco Ducci - SPORT E SALUTE (ex CONI)
Ezio Ferrari - AIS Associazione Impianti Sportivi
Antonio Scialpi - Officine D'Amico
Ing. Aldo Previtali - CETA
Ing. Gabriele Romagnoli - Ufficio Tecnico Faraone
Roberto Volpe - Resp. MKT Faraone

"Uno stadio non può popolarsi ogni 15 giorni. L’Inghilterra in questo senso è più avanti di tutti. La situazione attuale è drammatica. Il calcio è lo sport più importante del paese, muove folle e coscienze sociali. Eppure siamo molto dietro. A parte qualche eccezione, i nostri stadi sono figli dei Mondiali del 1990.In molti casi sono impianti non conformi alle normative, privi di comfort, senza copertura: nel 2020 è inaccettabile bagnarsi sotto la pioggia come a Firenze" 

Questo è il commento dell'Arch. Marco Casamonti, progettista del Nuovo Stadio Nazionale di Tirana all'interno del Manuale "Vetro e Impianti sportivi. Norme e tendenze per le Architetture Trasparenti".

In questo webinar si affronterà il tema dello spettacolo e sicurezza all'interno dello stadio attraverso le normative di riferimento sulle tribune e bordo campo pensando anche a quali saranno i possibili scenari contemporanei. 

Attenzione: i posti per il webinar sono limitati!


Convegno Sport e Territorio Sondrio 6 marzo 2020

Posted On martedì 28 gennaio 2020


Dalla partnership tra AIS – Associazione Impianti Sportivi e SeiMedia srl, editore di Sporteimpianti.it e Tsport l’organizzazione del convegno SPORT E TERRITORIO.


Convegno
SPORT E TERRITORIO
Prima e dopo Milano-Cortina 2026:
la centralità delle strutture sportive nell’economia del territorio
Venerdì 6 marzo 2020 – Sondrio – Auditorium Policampus (via Tirano)
Premessa
Con l’assegnazione dell’evento olimpico “Milano-Cortina 2026” anche la Valtellina è entrata tra le aree che ospiteranno alcune delle discipline invernali. Si parlerà di Bormio e di Livigno, ma è l’occasione per risvegliare l’interesse della provincia verso l’impiantistica sportiva diffusa, fruibile in tutte le stagioni dell’anno e destinata a tutti, scoprendone le potenzialità come motore anche economico sul territorio.
Il convegno Sport e Territorio ha lo scopo di far conoscere le iniziative già intraprese, le ulteriori possibilità di investimento per gli enti locali e per gli operatori nel settore dell’impiantistica sportiva e l’opportunità di guidare, attraverso esempi e indicazioni di buone pratiche, verso la progettazione delle strutture in modo efficace, sostenibile, e paesaggisticamente corretto.
Interverranno quindi, oltre a rappresentanti delle istituzioni, progettisti specializzati nell’impiantistica sportiva e tecnici coordinati dalla redazione di Tsport, la rivista tecnica del settore giunta al quarantacinquesimo anno di pubblicazione.
Patrocini richiesti
Comune di Sondrio, Regione Lombardia, Provincia di Sondrio, Comunità Montana, Coni, Camera di Commercio, Ordine degli Architetti, Ordine degli Ingegneri, Anci.
Crediti formativi per architetti e ingegneri.
Info e registrazioni
SeiMedia srl: info@seimedia.it – 02 23052147
AIS – Associazione Impianti Sportivi – segreteria@ais-it.org


24 ORE Business School: Tavola Rotonda sul tema degli Impianti Sportivi

Posted On venerdì 29 marzo 2019



Lunedì 25 marzo, presso la 24 ORE Business School di Roma, i ragazzi della 14° edizione del Master in Sport Business Management hanno assistito ad una Tavola Rotonda sul tema degli Impianti Sportivi, moderata da Francesco Cristaudo, Key Account Manager di MGP Sports Consulting.
Protagonisti del dibattito 3 relatori con una lunga esperienza in questo settore: Nicola Colombo, presidente del SS Monza 1912 e Vicepresidente del gruppo co.ge.fin.; Carolina Zavanella, Project Manager e Business Development presso GAU Arena; e Ezio Ferrari, presidente dell’Associazione Impianti Sportivi e direttore commerciale di Officine d’Amico.
Dopo una breve presentazione del tema trattato, una panoramica del contesto italiano e un confronto con ciò che avviene in alcune realtà internazionali da parte del dott. Cristaudo, ha aperto ad aprire la tavola rotonda è stato il presidente Colombo, che ha delineato alcuni aspetti della questione Stadio del Monza e ha poi continuato illustrando il core business di CETA, azienda attiva nell’edilizia e nella costruzione di strutture per eventi sportivi,  leader a livello nazionale e fortemente riconosciuta anche in ambito internazionale, azienda facente parte del gruppo co.ge.fin. 
Molto interessante anche l’intervento di Carolina Zavanella, che ha presentato alcuni progetti di stadi realizzati dal loro studio, che in questo campo ha una lunga tradizione grazie all'expertise dell’arch. Gino Zavanella, anche lui presente in qualità di uditore. L'intervento dell'Arch. Zavanella si è focalizzatoin particolare sul progetto dello Stadio del Bologna, attualmente in fase di realizzazione, che proprio Gau Arena sta portando avanti secondo una concezione di assoluta innovazione e massimizzazione di entertainment e engagement del tifoso e, più in generale, dell'appassionato e fruitore dello spettacolo.
E' stato quindi il turno di Ezio Ferrari, il quale ha parlato prima con il "cappello" di Presidente di AIS, esponendo ai ragazzi il valore aggiunto dell'associazione che è principalmente quello di poter interfacciarsi con i committenti come interlocutore unico, rappresentante di diverse realtà leader nel settore dell'impiantistica sportiva, le quali confluiscono in un importante brand associativo, quello di AIS. Ha spiegato dunque anche il ruolo di AIS che è certamente, da un punto di vista operativo, quello di realizzazione dei progetti e realizzazione di interventi all'interno di impianti sportivi, ma è anche quello di formazione di cultura soprattutto a beneficio delle PA, organizzando periodicamente dei convegni in diversi territori trattando, tra i vari temi di impiantistica, soprattutto quello relativo al Partenariato Pubblico Privato, una grandissima opportunità per gli enti pubblici, molto spesso non in grado di coglierla.

In un secondo momento, Ferrari ha indossato il "cappello" di Officine d'Amico, presentando ai ragazzi questa azienda con una lunghissima tradizione per quanto riguarda il prodotto recinzioni, un'azienda che ha saputo rinnovarsi negli anni, stando sempre al passo col tempo e garantendo sempre un livello qualitativo dei propri prodotti e la massima sicurezza, con conformità alle norme UNI-EN. Un prodotto, quello delle recinzioni, che, seppur molte volte sottovalutato, è di fondamentale importanza per quanto riguarda la sicurezza, a livello di sport apicale quanto a livello di sport di base. Inoltre, con orgoglio Ezio Ferrari ha fatto presente ai ragazzi che Officine d'Amico è una delle sole due aziende italiane che installa campi da paddle, proiettando alcune immagini di campi installati in diverse location, a testimonianza del fatto che questo sport sta spopolando e l'azienda ha saputo cogliere un'importantissima opportunità offerta dal mercato.


Un tema con una lunga storicità, ma anche di estremo interesse al giorno d’oggi: i ragazzi hanno partecipato attivamente con domande e riflessioni molto originali, motivo per cui le Tavole Rotonde al master sono sempre un momento costruttivo e formativo per chi assiste e per chi relaziona.


Miglioriamo il futuro con gli impianti sportivi

Posted On lunedì 5 novembre 2018

convegno PPP - Genova 19 ottobre 2018

"Miglioriamo il futuro con gli impianti sportivi" questo il tema del convegno dedicato alla Pubblica Amministrazione e Associazioni Sportive, organizzato da AIS lo scorso 19 Ottobre a Genova.


convegno AIS rivolto alla Pubblica Amministrazione e Impianti Sportivi


E' possibile visionare le slide dell'evento cliccando qui




Convegno "Effiecientamento Energetico e Qualità della Progettazione"

Posted On lunedì 30 marzo 2015



In occasione di MADE expo, giovedì 19 marzo,  si è svolto a Milano il convegno dedicato agli Impianti Sportivi sul tema "Efficientamento Energetico e Qualità della Progettazione", organizzato da AIS Associazione Impianti Sportivi  in collaborazione con Action Group.

Sono intervenuti in qualità di relatori Arch. Paolo Pettene,   AIS Associazione Impianti Sportivi, Dott. Eduardo Gugliotta, Responsabile Supporto Commerciale e Marketing ICS Istituto per il Credito Sportivo, Arch. Natale Raineri, Consigliere Ordine degli Architetti di Genova, Dott. Marco Ceudek, Area Menager Enti e Contractor di Gewiss, Dott. Cavallaro, D'Appollonia, Ing. Rastello Luca, Rastello Group .










Convegno “Brindisi Città Europea dello Sport”

Posted On venerdì 25 luglio 2014


AIS Associazione Impianti Sportivi

Si è svolto a Brindisi, lo scorso 23 luglio 2014, il convegno “BRINDISI CITTA’ EUROPEA DELLO SPORT”, organizzato dal Coni regionale ed A.I.S. con la  collaborazione del Comune, sul tema de “la sostenibilità energetica, economica sociale degli impianti sportivi” 

Presenti al convegno diversi rappresentanti delle istituzioni brindisine oltre agli addetti ai lavori. Tra i relatori, il presidente regionale del Coni Elio Sannicandro, il responsabile regionale del Coni per gli impianti sportivi Marco Costanza, il dirigente per l’Impiantistica sportiva del Comune Gaetano Padula e l’assessore allo Sport Antonio Ingrosso, oltre ai rappresentati A.I.S.: l’arch. Maurizio Guglielmetti, l’arch. Paolo Pettene, Ezio Ferrari e Giancarlo de Cristofaro.

Gli argomenti toccati sono stati molteplici, dai possibili risvolti per l’impiantistica sportiva in termini di sostenibilità, soprattutto energetica, a quella che è la situazione delle strutture regionali, guardando anche a quello che è lo stato dell’arte dell’impiantistica brindisina.



AIS Associazione Impianti Sportivi

AIS Associazione Impianti Sportivi

AIS Associazione Impianti Sportivi



Convegno MADEexpo 2013

Posted On giovedì 10 ottobre 2013


AIS

Coni Lombardia in collaborazione con Gruppo 24ore e AIS Associazione Impianti Sportivi, hanno organizzato il convegno MADEexpo.
 
Focus del convegno "SPORT - La nuova legislazione, i modelli gestionali, le tecniche e i prodotti per il retrofit del patrimonio impiantistico italiano."


AIS Associazione Impianti Sportivi

AIS

AIS




Powered by Blogger.
/

Contattaci

via Monte Generoso, 6/A , 20155 Milano
+39 345 6985730
Lun - Ven (9am - 6pm)

Modulo di contatto

Names

Email

Messaggio

© Infinity. All Rights Reserved